AdobeStock121196813
Studio Medico Dott. Vincenzo Gulino
Psichiatra-Psicoterapeuta
image-245

ISTRUZIONE

 

5 luglio 1994 Università degli Studi di Catania

Laurea in Medicina e Chirurgia

Votazione: 110/110 e lode. Titolo Tesi: Studio sull’ilarità ed i suoi correlati elettroencefalografici.

 

Il 30 novembre 1999 discute la Tesi di Specializzazione in Psichiatria, su: “Disturbi del comportamento alimentare e dimensioni psicopatologiche dello spettro nevrotico. Uno screening condotto su un campione di studenti di scuole medie inferiori e superiori della città di Ragusa”, riportando una votazione di 70/70 e lode.

 

Il 21/06/2000 consegue a Catania, in occasione dell’International Congress of Cognitive Psychotherapy, il Master in “Terapia integrata e riabilitazione della schizofrenia”. Direttori e didatti: Prof. Robert Lieberman (Professore ordinario di Psichiatria alla University of California Los Angeles e direttore del Clinical Research Center for Schizophrenia di Brentwood); Prof. Ian Falloon (Professore ordinario di Psichiatria alla University of Auckland, New Zealand); Prof. Tullio Scrimali (Ricercatore confermato presso l’Istituto di Clinica Psichiatrica dell’Università di Catania e direttore della Scuola di Psicoterapia Cognitiva Aleteia).

 

Il 03/12/2004 consegue il Diploma di Master Universitario  di II livello (biennale) in “Psicopatologia fenomenologico-relazionale: percorsi diagnostici e terapeutici”, istituito a Siracusa dalla Facoltà di Medicina e Chirurgia “Agostino Gemelli” dell’Università Cattolica del Sacro Cuore in collaborazione con l’Istituto di Gestalt-Human Communication Center e la Provincia Regionale di Siracusa.

Direttori e didatti: Prof. Sergio De Risio (Direttore della Cattedra di Psichiatria e Psicologia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma); Prof. Bruno Callieri (Docente di Psichiatria e di Clinica Neuropsichiatrica, Università La Sapienza, Roma), Prof. Giovanni Salonia (Direttore Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt, H.C.C.); Margherita Spagnuolo Lobb (Direttore Scuola di Specializzazione in Psicoterapia in Psicoterapia della Gestalt, H.C.C.; Presidente della European Association for Gestalt Therapy).

Consegue inoltre il Diploma di Counsellor Professionista ad Indirizzo Gestaltico, approvato dal Coordinamento Nazionale Counsellor Professionisti e conferito dall’Istituto di Gestalt-Human Communication Center.

 

A gennaio 2017 presso il CEFPAS di Caltanissetta consegue l'Executive Master su "La buone pratiche di cura nei disturbi del comportamento alimentare", sotto la direzione scientifica e la supervisione della Dott.ssa Laura Dalla Ragione, responsabile del centro DCA Palazzo Francisci, del centro diurno Nido delle Rondini di Todi, e del centro DAI di Città della Pieve.

 

A febbraio 2018 conclude a Milano la formazione di livello I in terapia EMDR con la dott.ssa Isabel Fernandez, e viene autorizzato alla applicazione della stessa terapia in ambito clinico e di ricerca.

 

Il 24 marzo 2019 completa a Palermo la formazione di II livello in terapia EMDR con la dott.ssa Isabel Fernandez.

 

 

ESPERIENZE LAVORATIVE

 

Nel corso del 1996 ha insegnato “Sociologia dell’Educazione” nell’ambito del corso di formazione professionale F.S.E. 951911, organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione  dell’Università di Catania.

 

E’ stato consulente psichiatra presso le seguenti strutture convenzionate con il SSN:

Centro Terapeutico Riabilitativo “Cappuccini” di Vizzini (gennaio-settembre 2000)

Comunità Terapeutico Riabilitativa “Villa Elce” di Contrada Samperi-Brucoli (Augusta)- (gennaio-settembre 2000)

Comunità Terapeutica Assistita “Sant’Antonio” di Piazza Armerina (settembre 2000-settembre 2001).

Comunità Terapeutico Riabilitativa “La Grazia” di Caltagirone (giugno-settembre 2001)

 

Da novembre 2001 a settembre 2003 è  stato assunto a tempo pieno presso la Comunità Terapeutica Assistita “Cafeo” di Modica, con la qualifica di direttore sanitario.

 

Da gennaio 2001 ad aprile 2004 e da gennaio a settembre 2012 é stato consulente psichiatra del Ministero di Grazia e Giustizia presso la Casa Circondariale di Ragusa

 

Da ottobre 2003 a maggio 2007  è stato dirigente medico di psichiatria  presso il Dipartimento  Salute  Mentale di Modica (AUSL 7 di Ragusa), dove ha operato presso il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura di Scicli.

 

Da maggio 2007 opera come psichiatra dirigente medico presso il SER.T. di Ragusa.

Dal 2009 al 2012 è stato coordinatore del Gruppo interdipartimentale per i disturbi del comportamento alimentare dell’ ASP di Ragusa.

E' attualmente referente dell'ambulatorio per i DCA di Ragusa.

 

Svolge attività libero professionale presso il proprio studio, in Corso Vittorio Veneto n. 388 a Ragusa.

 

Ha Insegnato Psicopatologia presso i corsi di counseling organizzati dal Centro Studi di Psicopatologia “Sergio De Risio” nelle sedi di Barcellona Pozzo di Gotto, Caltagirone e Lecce, patrocinati rispettivamente dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Messina e Catania, e dalla Facoltà di Filosofia dell’Università del Salento (Lecce).

 

E’ iscritto all’albo dei Consulenti Tecnici d’ Ufficio del Tribunale di Ragusa (n. 107 della Categoria Medico Chirurgica), per conto del quale effettua perizie psichiatriche sia in ambito penale che civile.

 

 

LINGUE STRANIERE

Conoscenza della lingua inglese a livello advanced. Ha frequentato corsi di lingua inglese a Canterbury (Agosto 1989, quattro settimane), Cheltenham   (Agosto 1992; quattro settimane), e di lingua inglese per medici a Edinburgh (Agosto 1994; quattro settimane).

 

 

ESPERIENZE VOLONTARIE

Giugno- luglio 1999: nell’ambito della Missione Arcobaleno, organizzata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, collabora  alla organizzazione della assistenza psichiatrica dei profughi del Kosovo ospiti presso la ex base Nato di Comiso, occupandosi anche della gestione dell’ambulatorio di Psichiatria all’interno della base.

 

 

RELAZIONI O COMUNICAZIONI PRESENTATE A CONGRESSI SCIENTIFICI

Filetti S, Gulino V, Petralia A, De Pasquale C. Correlati psicofisiologici degli effetti dell’ilarità sulla patologia ansiosa. XXXIX Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Riccione, 23-28/10/1994. Comunicazione

Virzì A, Dinotta GM, Gulino V, Passalacqua M, Cartoni V. Scala di valutazione delle aspettative e della soddisfazione di pazienti ricoverati in Clinica Psichiatrica. IV Congresso Nazionale Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale. Acireale, 3-8/07/1995. Relazione

Di Fazio C, Gulino V, Virzì A. L’uso del QDP e del QPF nella valutazione della disabilità psicosociale nei disturbi dell’umore. IV Congresso Nazionale Società Italiana di Riabilitazione Psicosociale. Acireale, 3-8/07/1995. Comunicazione

Rapisarda V, Passalacqua M, Gulino V. Alcune osservazioni sull’uso della levosulpiride ad alte dosi nella schizofrenia disorganizzata. X Congresso Nazionale della Società Italiana di Neuropsicofarmacologia. Venezia, 27-29/09/1995.  Comunicazione

Gulino V, Ferrera M, Dinotta G.M., Virzì A. Aspettative e soddisfazione di pazienti ricoverati in tre diverse strutture dell’Azienda Policlinico. XL Congresso della Società Italiana di Psichiatria. Palermo, 18-24/10/1997. Comunicazione

Gulino V, Rapisarda V. Nuovi sviluppi delle ricerche biologiche e loro ricadute sulla psichiatria. XL Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Palermo, 18-24/10/1997. Comunicazione

Calandra C, Gulino V, Giuffrida A. The use of citalopram in a multimodal approach to the therapy of bulimia nervosa. XIth Congress of the European College of Neuropsychopharmacology. Paris, France, October 31- November 4, 1998. Comunicazione

Calandra C, Giuffrida A, Gulino V. I miti e le sfide della condizione anziana oggi. Approccio sistemico-familiare. XVI Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Bari, 25-29 Aprile 1999. Relazione

Calandra C, Giuffrida A, Gulino V, Inserra L. L’uso del citalopram nell’ambito di un approccio multimodale alla terapia dei disturbi del comportamento alimentare. XVI Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Bari, 25-29 Aprile 1999. Comunicazione

Calandra C, Gulino V, Giuffrida A, Di Maggio R, Russo C, Sapienza G. Studio epidemiologico per rilevare le attitudini ed i comportamenti degli adolescenti di Ragusa nei confronti dell’alimentazione, in relazione anche a diverse aree di disagio. XVI Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria. Bari, 25-29 Aprile 1999. Comunicazione

Gulino V.  Evento teatrale. Impatto emotivo sul pubblico. Kairòs. L’uomo e l’evento. Leonforte, 17 Maggio 2003.

Gulino V. Riacutizzazione della sintomatologia positiva in una paziente in terapia con quetiapina. Quetiapina days. Torino, 19-21 Aprile 2004. Poster

Gulino V. L’ esperienza del gruppo  per i DCA dell’ AUSL 7 di Ragusa. Usi  abusi e digiuni nel mondo occidentale. Comiso, 6 giugno 2006. Relazione.

Gulino V. Stimoli noia relazioni e dipendenze. Intervento programmato presentato al Convegno “La grammatica della relazione”. Ragusa, Auditorium Camera di Commercio, 01/03/2008.

Gulino V. I DCA nell’adulto tra evidenze cliniche ed obiettivi terapeutici. Relazione presentata al convegno “I disturbi della condotta alimentare tra clinica, presa in carico e nuovi orientamenti terapeutici”. Sala Avis, Ragusa, 10/10/2009

Gulino V. Processi di gruppo e leadership. Scuola Nazionale di Formazione FUCI. Marina di Ragusa, 31/10/2010. Relazione

Gulino V. Aspetti antropologici dei DCA. Convegno su "I nuovi disturbi del comportamento alimentare". Ragusa, 16/9/2017. Relazione

Gulino V. Se la Mappa non è il territorio. IV Congresso Nazionale SIRIDAP. Siracusa, 24/05/2019. Chair

 

 

PUBBLICAZIONI

 

Pubblicazioni su Riviste recensite su Index Medicus-Medline-Excerpta Medica

Calandra C, Gulino V, Giuffrida A, Inserra L. The use of citalopram in an integrated approach to the treatment of eating disorders: An open study.  Eating and Weight Disorders 1999; 4: 207-10.

Calandra C, Gulino V. Individual psychotherapy by a systemic approach in bulimic patients. Minerva Psichiatr 1999;40:47-52.

Calandra C, Gulino V, Giuffrida A. Ciclo vitale e life events in pazienti psichiatrici di età maggiore di 50 anni. Giornale Italiano di Psicopatologia 2000; 2:329-333.

Gulino V, Spadaro P. Chemioterapia antitumorale e disturbi psichiatrici. Giornale Italiano di Psico-Oncologia. Vol. 2, n. 1, Giugno 2000. Il Pensiero Scientifico Editore.

Gulino V, Ferrera M, Dinotta G.M., Virzì A. Valutazione delle aspettative e della soddisfazione di pazienti ricoverati in tre diverse strutture del Policlinico dell’Università di Catania. In: Lo Psichiatra e i suoi pazienti. Trasformazioni culturali in psichiatria. Simposi e comunicazioni. XL Congresso Nazionale SIP. Palermo, 18-24 ottobre 1997. Idelson.

Virzì A, Dinotta GM, Gulino V, Passalacqua M, Cartoni V. Scala di valutazione delle aspettative e della soddisfazione di pazienti ricoverati in clinica psichiatrica. In: Una via italiana alla riabilitazione? IV Congresso nazionale SIRP. Acireale 3-8 luglio 1995. Relazioni. Formazione Psichiatrica 1997; 3: 407-427.

Gulino V, Petralia A, Rapisarda V. Venlafaxina: una review. Formazione Psichiatrica 1995; 3:69-79.

Filetti S, Gulino V, Petralia A, De Pasquale C. Correlati psicofisiologici degli effetti dell’ilarità sulla patologia ansiosa. Formazione Psichiatrica 1994; 2:187-190.

Gulino V, Filetti S. Psiconeuroendocrinoimmunologia ed ilarità. Formazione Psichiatrica 1994; 3/4:221-226.

Gulino V, Filetti S. Il riso nella patologia psichiatrica. Formazione Psichiatrica 1994; 3/4 : 217-219.

Gulino V, Filetti S. Brevi cenni sulla storia dell’umorismo e sulle teorie del comico. Formazione Psichiatrica 1994; 2:149-152.

Gulino V, Rapisarda V. Disturbo da deficit dell’attenzione con iperattività: presentazione di un caso clinico. Formazione Psichiatrica 1995; 3:231-235.

Gulino V, Rapisarda V. Disturbo da depersonalizzazione: uno studio catamnestico. Formazione Psichiatrica 1995; 4:147-150.

Centarrì A, Gulino V. Medici e tortura. Formazione Psichiatrica 1995. 4:347-350.

Gulino V, Rapisarda V. Ipocondria: uno studio catamnestico. Formazione Psichiatrica 1995. 4:151-158.

Gulino V. Considerazioni sull’imputabilità del malato di mente e sull’istituto della perizia psichiatrica. Formazione Psichiatrica 1995. 4:255-259.

Centarrì A, Torrisi M, Gulino V. Il disagio psichico nell’adolescenza: una nostra indagine condotta con il “Crown Crisp Experiential Index”. Formazione Psichiatrica 1995;3:399- 404.

Centarrì A, Tringale G, Gulino V. La depressione nell’adolescenza. Formazione Psichiatrica 1995; 3:393-398.

Gulino V, Passalacqua M, Petralia A. Recenti acquisizioni sulla schizofrenia ad esordio infantile, con particolare riguardo agli aspetti cognitivo-neuropsicologici. Formazione psichiatrica 1995; 3:81-85.

Di Fazio C, Gulino V, Virzì A. L’uso del QPD e del QPF nella valutazione della disabilità psicosociale nei disturbi dell’umore. Formazione Psichiatrica 1995; 4:121-128.

Centarrì A, Gulino V. La depressione senile: uno studio all’interno di una casa di riposo. Formazione Psichiatrica 1995; 3:243-248.

Centarrì A, Gulino V, Tringale G, Rapisarda V. Disturbo da  dolore somatoforme: uno studio catamnestico. Formazione Psichiatrica 1995; 4:363-370.

Tringale G, Centarrì A, Gulino V. Disturbo ossessivo-compulsivo: uno studio catamnestico. Formazione Psichiatrica 1995; 3:317-330.

Tringale G, Gulino V, Centarrì A. Coercizione psicologica, distruzione dell’ego e trasformazione del pensiero. Le tecniche utilizzate dalle sette. Formazione Psichiatrica 1995; 3:375-381.

Tringale G, Gulino V, Centarrì A. Nuovo fanatismo religioso. Un problema di informazione ed educazione sanitaria. Formazione Psichiatrica 1995; 4:381-384.

Tringale G, Centarrì A, Gulino V. Delirio mistico e nuovi movimenti religiosi (N.M.R.): fenomeni borderline tra psichiatria e religione. Formazione Psichiatrica 1995; 4:415-420.

Tringale G, Centarrì A, Gulino V. Richiesta di valori spirituali e crisi delle istituzioni: un approccio alla personalità tipo dei nuovi devoti. Formazione Psichiatrica 1995; 4:409-413.

Tringale G, Gulino V, Centarrì A. Vite con D.O.C. A.G., Q.D., P.G. Tre casi clinici. Formazione Psichiatrica 1995; 3:335-338.

Centarrì A, Di Fazio C, Gulino V. Studio sui meccanismi difensivi della personalità in un campione di soggetti sottoposti al test “MDP”. Formazione Psichiatrica 1995; 4:247-253.

Centarrì A, Gulino V, Petralia A. Aggiornamenti sulla schizofrenia in età evolutiva. Formazione Psichiatrica 1995; 3:159-165.

Centarrì A, Tringale G, Gulino V. Violenza politica e conseguenze psicofisiche della tortura. Formazione Psichiatrica 1995; 4: 353-355.

Centarrì A, Di Fazio C, Gulino V, Tringale G. Disturbi odontoiatrici e malattie psichiatriche. Formazione Psichiatrica 1995; 4:141-145.

Gulino V, Tringale G, Centarrì A. L’ipocondria come causa di sofferenza cronica e di disabilità psicosociale: il caso di M.S. Formazione Psichiatrica 1995; 4:159-164.

 

ALTRE PUBBLICAZIONI

Nel marzo 2001 ha curato la redazione e la pubblicazione del volume La Comunità Terapeutica tra cura e cultura: riflessioni sul primo anno di attività, per conto della Comunità Terapeutica Assistita “Sant’Antonio s.r.l.” di Piazza Armerina.

2.   Gulino V. Lo psichiatra diventa spettatore. Catarsi. Teatri       delle diversità. Rivista Europea. Anno 8, n. 25,  Aprile 2003.

3.   Gulino V. I disturbi dell’alimentazione nella popolazione scolastica di Ragusa. Bollettino di informazione dell’Osservatorio Provinciale Sulle Tossicodipendenze.     Supplemento di Nuova Sanità Iblea , bimestrale dell’AUSL n. 7 di Ragusa. Dicembre 2007- n. 11.

4. Gulino V. Stimoli noia relazioni e dipendenze. Intervento programmato presentato al Convegno “La grammatica della relazione”. Bollettino di informazione  dell’Osservatorio Provinciale Sulle Tossicodipendenze. Supplemento di Nuova Sanità Iblea , bimestrale dell’AUSL n. 7 di Ragusa. Aprile 2008, n. 12.

 

 

 

© 2018 Studio Medico Dott. Vincenzo Gulino
Create a website